al sommario
cliccare per ingrandire
84
Poeticamente abita l’uomo, 2006
Croste di marmo, erba, 1,50m x 2,20m x 1,00 m
Audio guida con la voce di Dott.ssa Anna Mazzanti (1:19min; 1,3 MB)
GRAZIANO POMPILI
è nato a Fiume nel 1943. A Faenza ha cominciato la sua educazione artistica all’Istituto d’Arte. In seguito frequenta l’Accademia di Belle Arti di Bologna (concentrando sull’incisione). Dal 1970 soggiorna per lunghi periodi a Carrara, dove apprende la lavorazione del marmo. Si applica all’uso della cera e della fusione in bronzo nelle fonderie a Pietrasanta.
Oltre a numerose sono state le mostre personali, si deve menzionare le opere di grandi dimensioni realizzate per spazi pubblici: una stele di 6 metri in pietra d’Istria (Porterose, Slovenia) o una fontana in marmo ed erba (“Tantum”) per il Comune di Sant’Ilario d’Enza.